Condizioni di vendita

  1. La cessione on-line di beni materiali da parte di a-store.eu ai suoi Clienti è regolata dalla normativa italiana vigente ed in particolare dal decreto legislativo 22 maggio 1999 n. 185, relativo alla vendita con diritto di recesso.
  2. L' acquisto si perfeziona quando il Cliente:
    1. clicca sul bottone Pagamento, e dopo aver inserito l'indirizzo dove spedire, può scegliere il tipo di pagamento fra Ricarica della nostra Carta Postepay, Bonifico Bancario anticipato, Paypal o XPay del circuito Cartasì (per il bonifico bisogna attendere i tempi di trasferimento della banca, normalmente un paio di giorni, mentre con Paypal, Postepay e XPay sono verificabili in tempo reale) ;
    2. clicca sul bottone OK, nella pagina di pagamento on-line della Banca, se come forma di pagamento sceglie la "carta di credito", e di nuovo OK per tornare nel nostro sito dopo aver accettato il pagamento
  3. Confermando l'ordine, il Cliente accetta i termini e le condizioni di vendita riportati nel presente contratto, ed autorizza a-store.eu ad addebitargli l'importo totale indicato, comprensivo delle spese di spedizione e delle imposte e tasse.
  4. Una volta perfezionati, gli ordini non sono annullabili, fatta salva la facoltà del Cliente di recedere.
  5. Nel caso di una improvvisa indisponibilità della merce, a-store.eu si riserva la facoltà di cancellare l’ordine e si obbliga a non dar corso al relativo addebito.
  6. a-store.eu declina ogni e qualsiasi responsabilità, diretta e indiretta, derivante dalla cancellazione degli ordini.
  7. I tempi di consegna sono indicativi e sono soggetti a cambiamento senza notifica.
  8. Il Cliente può esercitare il suo diritto di recesso con le modalità e nei termini seguenti:
    8.1. entro 14 giorni dalla consegna, il cliente può telefonarci o inviare una e-mail all'indirizzo info@a-store.eu , contenente la richiesta di avvalersi del diritto di recesso, eventuale motivazione e i dati dell'ordine ;
    8.2. la merce resa deve pervenire integra, completa di tutti gli accessori e nel suo imballaggio originario;
    8.3. invieremo noi il corriere a casa vostra a ritirare il pacco, e vi invieremo preventivamente via email i documenti per il ritiro.
  9. L'importo relativo alla merce resa nei termini e con le modalità indicate sopra sarà, previo accordi con il cliente:
    a. riaccreditato al Cliente sulla sua carta di credito, con valuta non posteriore a 14 gg dalla data di spedizione della merce resa e comunque non prima che a-store.eu ne sia rientrato in possesso;
    b. inviato al Cliente, a mezzo assegno bancario, entro 14 gg dalla data di spedizione della merce resa, e comunque non prima che a-store.eu ne sia rientrato in possesso,
    c. lasciato in acconto per futuri ordini sul nostro sito sotto forma di Buono acquisto
  10. Il Foro competente a dirimere eventuali controversie civili è quello della località di residenza o di domicilio indicata dal Cliente, se ubicata sul territorio italiano; in caso contrario, il Foro competente è quello di Fermo (FM).
  11. In data 9 gennaio 2016, la Commissione europea ha aperto la sua nuova piattaforma per la risoluzione delle controversie online (ODR) attraverso questo comunicato stampa, agli organi per la risoluzione alternativa delle controversie (ADR). Il 15 febbraio 2016 è stata aperta anche a tutti i consumatori europei. Maggiori informazioni su ADR e ODR sono disponibili qui e su questo documento PDF.
    La piattaforma online per le controversie è accessibile qui